Menu Chiudi

Friul Mosaic: il mosaico trendy frutto di artigianalità e creatività

Il mosaico di Friul Mosaic è stato scelto dai più grandi marchi di moda per arredare showroom e punti vendita e ne sono un esempio i 350 metri quadri di rivestimenti in mosaico per il nuovo negozio Dolce & Gabbana a Venezia e lo store Brooks Brothers di Roma.

Nel quadrilatero della moda, durante la Milano Week Design, Friul Mosaic ha presentato novità inedite sulla collezione Tessere, ispirata dall’arte della tessitura e tradizione biellese, città di provenienza della designer Luisa Bocchietto che ha firmato la collezione.

Tessere si basa sui valori di artigianalità e creatività ed è particolarmente rappresentativa per Friul Mosaic perché fa riferimento all’elemento fondamentale di ogni mosaico, le tessere. Esse hanno uno spessore di 10 mm, sono tagliate a mano con la martellina dai suoi artigiani e disposte in modo da formare composizioni sempre uniche e irripetibili.

Le nuove linee 2019

La collezione presentata in anteprima lo scorso anno al Salone del Mobile si è arricchita durante l’edizione 2019 di due nuove linee: Fermento e Scoperta.

Fermento è ispirata a un percorso attraverso il quale la linea è in continuo movimento instancabile e vitale nelle sfumature dei blu, dei verdi, dei rossi e dei beige con nero e grigio. I materiali sono la pietra e il marmo e le tessere da 1×1 cm.

Scoperta, invece, è lavorata con le nuance del beige e del verde, i materiali utilizzati sono tutti naturali e le tessere da 1×1 cm.

fruil_mosaic_tessere

 

 

 

 

 

Per finire, Mosaterc, progetto realizzato in collaborazione con Alberto Apostoli, noto architetto nel campo del wellness. Mosaterc è basato su elementi che coniugano artigianalità e tecnologia, consiste nella creazione di alcuni concept destinati a spa e aree wellness. Una zona doccia multifunzione, in cui il soffione, e i comandi touch divengono elementi di alta tecnologia totalmente integrati e quasi nascosti nella superficie musiva come fossero parti complementari di una cosa sola, una chaise-longue innovativa e sorprendente dove si fondono pietra, metallo, morbidezza, leggerezza, calore e giochi di luce.