Menu Chiudi

Nuovi linguaggi stilistici dalla collezione Illulian e Conceria Superior

Illulian e Conceria Superior hanno dato vita a una collezione di tappeti dallo stile inedito, frutto di accostamenti tra i filati più preziosi della seta e le pelli più pregiate.

I modelli, progettati dallo Studio AquiliAlberg Architects, richiamano due tra le città più contemporanee intrise di tensioni architettoniche: New York e Tokyo. Mentre il primo risulta logico ed analitico nella sua monodirezionalità, il secondo – disponibile nella versione tonda o rettangolare – è frammentato e multidirezionale. Filo conduttore è la trasposizione dell’idea di movimento in più direzioni, caratteristica intrinseca della pelle stessa, in linee architettoniche.

Il disegno dei tappeti parte dagli studi dell’optical art, sempre legati all’interpretazione grafica del movimento, e sfrutta con accostamenti opportuni e calibrati la qualità innovativa delle diverse texture delle pelli Superior abbinate alla seta. Viene così generata un’illusione di movimento e direzionalità che ben interpreta un nuovo dialogo tra un progetto dalla forte immagine evocativa e un percorso descrittivo di due aziende orientate sempre più alla contemporaneità.

Inspirati tessili, realizzati con tecniche innovative, giocano con texture e motivi geometrici per tappeti dal dirompente valore decorativo.

 

All’insegna del lusso

“Da sempre uno degli asset della nostra azienda è portare innovazione e creatività all’interno del settore, con proposte caratterizzate da un mood contemporaneo aperto alle influenze dei trend del design e del fashion”, commentano Bendis e Davis Ronchetti Illulian, titolari del brand Illulian. “Siamo quindi molto soddisfatti di questo sodalizio che ci lega a Conceria Superior, un’azienda che si posiziona con autorevolezza nel mercato della pelletteria d’alta moda. Una sinergia vincente tra inventiva, alta qualità e lusso che ha portato alla realizzazione di prodotti inediti dalla forte identità”.

“Sono particolarmente orgoglioso di questo progetto di collaborazione che rappresenta un upgrade creativo e un significativo passo avanti per me come imprenditore e per l’azienda in termini di brand”, spiega Stefano Caponi, a.d. Superior Spa. “Un debutto in occasione del Salone del Mobile per cui non potevamo scegliere partner migliore, uno dei player più autorevoli del segmento di riferimento, garanzia di successo e premessa di collaborazioni future”.

  • Registrati
Hai dimenticato la tua password? Inserisci il tuo nome utente o l’indirizzo email. Ti invieremo una email con un link per impostare una nuova password.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.