Sommario
Rubinetti design

Rubinetti Design

Viaggio nel mondo dei rubinetti di design.
Sommario

Un rubinetto di design è un accessorio dalla forte carica estetica, che sa donare un tocco di esclusività al bagno e alla cucina. Ma è anche uno dei componenti più attivi della casa, che viene utilizzato molte volte al giorno per lavarsi le mani, pulire le verdure, cucinare, sciacquare i piatti…

Deve essere quindi economicamente efficiente, pratico e, naturalmente, deve durare nel tempo. In questi ultimi decenni la concezione progettuale alla base dei rubinetti design è profondamente cambiata. E alla classica funzione di “aperto/chiuso” si sono affiancati una serie di dettagli tecnici sviluppati in sintonia con le nuove tendenze del benessere domestico, come i rubinetti doccia termostatici.

Come scegliere i rubinetti

Scegliere un rubinetto design è tutt’altro che semplice. La varietà di stili, materiali, finiture e prezzi può disorientare. E dal momento che condividerai lo spazio con il tuo nuovo rubinetto per molto tempo, è importante non dare niente per scontato.

Il primo passo è prendere in esame tutte le attività da gestire durante la giornata. Cucini spesso a casa? Da quante persone è formato il tuo nucleo familiare? Ci sono anche bambini e/o anziani? Pensa alle tue esperienze quotidiane e poi considera qual è la giusta combinazione di funzioni per creare uno progetto su misura.

I migliori rubinetti design 2020

Quando si tratta di arredare la cucina o il bagno, non sempre si presta la dovuta attenzione ai dettagli. Eppure, un rubinetto design può avere un notevole impatto sull’estetica dell’ambiente, motivo per cui è importante scegliere un modello perfetto per il tuo spazio. A volte è più facile a dirsi che a farsi, poiché oggi sono disponibili centinaia di prodotti nei più diversi stili e in un’ampia gamma di finiture.

Ma non preoccuparti! Sul mercato c’è una ricca proposta di modelli che sembrano fatti apposta per te!

Rubinetti Bagno

Quando consideri lo stile del rubinetto per bagno hai solitamente due opzioni: tradizionale o contemporaneo. I rubinetti vintage bagno classici possono includere manopole separate per l’erogazione dell’acqua calda e fredda, impreziosite da dettagli d’epoca. I design moderni sono più lineari, con una preferenza per il minimalismo piuttosto che per i particolari decorati. E mentre i rubinetti tradizionali possono integrarsi armoniosamente in un ambiente contemporaneo, non è sempre vero il contrario. La cosa fondamentale è scegliere un set coordinato dello stesso marchio per ogni punto di prelievo dell’acqua. Ciò significa che, in un medesimo ambiente, rubinetti per bagno, rubinetti lavabo, rubinetti bidet, rubinetti doccia e rubinetti vasca da bagno devono essere in perfetta sintonia estetica.

Rubinetti per Cucina

La prima cosa che devi considerare nella scelta di un rubinetto per cucina è il tipo di installazione: lo vuoi posizionare sul lavello o a muro? Un nuovo lavandino ti dà più libertà di scelta, mentre in caso di sostituzione dovrai rispettare l’installazione esistente. Considera con attenzione l’altezza del rubinetto lavandino poiché da questo aspetto dipende la dimensione delle pentole che puoi lavare agilmente. I rubinetti ad arco alto (i classici “collo di cigno”) sono ideali se lavi abitualmente a mano pentole e padelle o se vuoi maggior spazio per lavorare nel lavabo cucina.

Rubinetti da Esterni

Raffinato equilibrio di estetica e funzionalità, il rubinetto da esterni rappresenta un prezioso punto di prelievo dell’acqua nel tuo spazio outdoor. Lo utilizzi per bagnare il giardino e l’orto, per risciacquare gli accessori dei tuoi amici a quattro zampe e per innaffiare con la canna i bambini nelle giornate afose… Ecco perché dev’essere robusto, con componenti in acciaio inossidabile o alluminio, e agile da aprire e chiudere.
Questo rubinetto è costantemente soggetto agli agenti atmosferici e deve essere in grado di superare indenne l’inverno.

Cerca quindi un modello con caratteristiche antigelo, che impedisca all’acqua di ghiacciarsi con il rischio di far scoppiare le tubature.

Rubinetti a Muro

Un rubinetto a muro ti offre maggior libertà di movimento nell’area del lavello, mantenendola più ordinata. Inoltre, facilita la pulizia di depositi calcarei e impurità che generalmente si accumulano nel tempo.

Si rivela pratico negli ambienti di piccole dimensioni, dal momento che permette di sfruttare completamente lo spazio sottostante. È anche l’aggiunta ideale all’ambiente minimalista poiché, se scelto con cura, ne diviene il punto focale.

Rubinetti a Cascata

Ispirati agli elementi della natura, i rubinetti a cascata sono una delle ultime tendenze in fatto di accessori per il bagno. In questi modelli, l’acqua fuoriesce da un beccuccio ampio o aperto, creando un’atmosfera da vera spa.

Sono disponibili sia in stile moderno che tradizionale e rendono il tuo bagno unico e funzionale. Quando valuti questi rubinetti di lusso, è importante considerare il design d’insieme dell’ambiente, in particolare la finitura del soffione della doccia e gli altri accessori. Prima dell’acquisto, verifica che la pressione dell’acqua del tuo impianto idrico sia sufficiente per creare un rilassante effetto a cascata.

Rubinetti 3 vie

La tecnologia a tre vie permette di erogare acqua filtrata e non filtrata da un unico rubinetto: è sufficiente agire sulle rispettive manopole per ottenere il tipo di risorsa idrica desiderata. Si tratta di una soluzione molto apprezzata perché non richiede di praticare un ulteriore foro sul lavello: si posiziona semplicemente al posto della classica versione a due vie.

Nei rubinetti a tre vie, l’acqua trattata e quella non trattata vengono fatte confluire in due distinti canali e in questo modo si evita che entrino in contatto tra loro. Il canale dell’acqua filtrata è realizzato con tubo alimentare normalmente utilizzato nelle connessioni idrauliche dei sistemi con i comuni filtri a carboni attivi.

Cromati, satinati o colorati, i rubinetti a tre vie possono essere installati in tutte le tipologie di ambiente, dal più moderno al più classico.

Rubinetti in Acciaio Inox

L’acciaio inossidabile è da sempre un vero must del design. È resistente alle macchie e alla ruggine e si fa apprezzare per la sua lucentezza. È inoltre un materiale robusto, che non teme le sfide del tempo.

Ma anche se questo può dare al rubinetto in acciaio inox un aspetto un po’ industriale, non significa che non dovresti prenderlo in considerazione se hai scelto uno stile di arredamento classico: forme e sagome diverse possono rendere il tuo ambiente elegante, vintage o hi tech. E se in cucina hai già degli elettrodomestici con finiture inox, l’abbinamento è perfetto.

Rubinetti in Ottone

Se vuoi creare un punto focale ricco di fascino, non c’è niente di meglio dei rubinetti in ottone. Con il loro look morbido e raffinato, questi accessori riflettono i chiaroscuri dell’ambiente, creando un effetto denso di fascino. Al di là dell’eleganza estetica, l’ottone offre molteplici vantaggi pratici. È facile da pulire, non teme i graffi e può essere modellato in tantissime forme e in ogni stile.

L’ottone lucido è uno dei preferiti per coloro che vogliono donare un tocco vintage alla loro casa, mentre quello satinato si fa apprezzare per il suo look elegante ma non appariscente. Grazie alla sua finitura opaca non si macchia con il calcare o con le impronte delle dita ed è incredibilmente resistente.

Rubinetti in Rame

Per la sua versatilità, per il calore e le sfumature che richiamano la tradizione, il rame riscalda il cuore della casa. È il materiale più classico per la cucina e in bagno sprigiona una forte carica luminosa. Sul mercato puoi trovare una varietà rubinetti in rame in ogni design, persino con sensori di movimento.

Non sempre però sono facili da integrare nell’arredamento. Controlla quindi se il marchio che stai considerando offre altri accessori in questo materiale per consentirti di creare un ambiente equilibrato e armonioso.

E tu, di che stile sei? Per scoprirlo, non mancare all’appuntamento con tutti i nostri post dedicati all’arredamento e alla casa di design!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit
Condividi su tumblr
Condividi su digg
Condividi su telegram
Condividi su xing
Condividi su odnoklassniki